Roma ITALIA
1968

Scultrice di nazionalità italiana e svizzera, Angela Maria Piga nasce nel 1968 a Roma, dove attualmente vive e lavora.

Laureata in Letteratura Francese all’università La Sapienza, oltre a scrivere narrativa (i romanzi “La sindrome di Salomone”, “I re selvatici” e la performance teatrale in francese “Motherless Wave”), poesia e articoli su arte per la stampa nazionale e straniera, lavora per quindici anni in una galleria specializzata nell’arte dell’Est Europeo.

Dal 2015 al 2017 vive a Düsseldorf (Germania) dove, a stretto contatto con gli artisti dell’Accademia d’arte, inizia a realizzare sculture in ceramica e terracotta.

Nel 2018 la prima personale (“Approdo”) alla galleria Maja Arte Contemporanea a cui segue la seconda (“Sineddoche”) nel 2021. Del 2019 la partecipazione alla collettiva “Pezzi unici” alla Galleria Gallerati di Roma.

Selezione opere

Angela Maria Piga
Inquilino, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
Re Mida, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
Rabdomante, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
Guardiano, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
Idea, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
Cuore di cane, 2020
Enquire
Angela Maria Piga
Eco, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
Medardo, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
Cacciatore, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
Luz, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
On the Rocks, 2019
Enquire
Angela Maria Piga
Tartaruga, 2020
Enquire
Angela Maria Piga
Gufo, 2018
Enquire
Angela Maria Piga
Yoga Suite, 2020
Enquire
Angela Maria Piga
Diavolo S-bronzo, 2020
Enquire

Extra

Tutti
Tutti
Video

Mostre in galleria

Personale
Angela Maria Piga
SINÈDDOCHE
29 Aprile — 12 Giugno 2021
Personale
Angela Maria Piga
APPRODO
4 Ottobre — 17 Novembre 2018
 

Request

Al fine di rispondere alla tua richiesta, tratteremo i dati personali che hai fornito per comunicare con te in conformità con la nostra Privacy Policy.
Puoi annullare l'iscrizione alla Newsletter o cambiare le tue preferenze in qualsiasi momento cliccando sul link nelle nostre e-mail.

 
 

Request

 
 
Accetto Rifiuto